RICOMINCIARE

Ovviamente non sempre è semplice o facile
ogni essere umano ha vissuto traumi che hanno devastato la propria quotidianità, i progetti, i propositi, le speranze, i desideri, i sogni.
Tutti chi più chi meno è esperto negli uragani di vita,
non tutti ripartiamo,
il dolore può trasformarsi in una conosciuta prigione,
la ricerca del nuovo può legittimamente spaventarci,
siamo fragili,
siamo spaventati,
siamo intontiti dal dolore,
siamo deboli,
quindi non critico nessuno,
io stessa sono ancora
sotto le macerie, anche se ho capito
che nessuno può venire in mio soccorso.
Questa consapevolezza
mi ha dato la forza di scavare con le mie mani
il cammino per tornare alla luce.
Sono dolorante
in ogni cellula del mio corpo,
sono dolorante
in ogni pensiero,
ma
stò trovando la forza
il coraggio
la speranza,
riprendo il mio cammino.

Nessun commento:

love femminismo

love femminismo
email: donnevogabonde@gmail.com