CAPITA.....che

    Capita che ricevi una email che ti fà strainquietare....... Un amico, che con il passare del tempo
    diventa sempre più petulante, tanto da somigliare ad una delle oche sacre del  campidoglio, tanto
    rumore per poca cosa, si è lamentato anche a nome di tanti altri amici, che rispondo poco e male
    alle loro email.
    Francamente avrei voglia di risponderle quel che penso, ma non è bene farsi condizionare dalla
    fastidiosa ed inopportuna suscettibilità.
    E' un banale normale caso di richiesta, fare qualcosa di cui hanno bisogno tutti loro ( forse )
    senza minimamente pensare a quello di cui ho bisogno io.
    Quante volte ci troviamo a vivere il ricatto amoroso?
    A me capita spesso, ma sempre con maggior libertà decido quello che desidero veramente fare.
    Per quanto banale posso sembrare questo piccolo evento, vi invito invece a riflettere, è una
    richiesta amorosa, in fondo dovrei sentirmi gratificata dal desiderio che hanno di ricevere miei
    scritti, invece penso che ci sia più egoismo che amore.
    Tutti conoscono i miei molteplici impegni quotidiani, tutti conoscono le mie consuetudini,
    e allora perchè domandare sempre di più.
    Semplicemente per un loro è un voler condividere una quotidianità vivendo in emisferi diversi.
    Forse trovano simpatiche e divertenti le mie narrazioni, ma io sono una persona amica e non
    una dama di compagnia.
    Se non riescono a farsi bastare il poco, penso che dovranno impare a stare con il niente.
     Come dire scoprirò virtù...... telegrafiche.

Nessun commento:

love femminismo

love femminismo
email: donnevogabonde@gmail.com