Nostalgia

     ....parola composta dal greco ritorno-dolore
è uno stato di rimpianto, di struggimento, di turbamento, rivolto al passato.
Io vivo un sentimento che definirei conflittuale, ho nostalgia del mio blog, ma gioiosamente.
Lo vivo come un luogo di riflessione, domande,sulle quali mi interrogo. Quindi la nostalgia nasce dal non poterlo sempre utilizzare per molteplici problemi, il primo è non aver avuto la connessione, nel paese dove vivo, per molti mesi ogni anno, poi al rientro ovviamente montagne di cose da fare.
Nostalgia gioiosa, perchè utilizzando internet, ho la facoltà di legare, e non soltanto nella mia fantasia, le parole ai colori, ad una immagine che le rofforza, che le dà una dimensione meno astratta, non soltanto suono, o grafia, ma colori colori colori, che le imprimono nei mie pensieri.
Il colore blù in tutte le sue sfumature, è per me il colore della nostalgia.
un colore lieve, morbido, in movimento, che ben rappresenta la parola.
Il blù profondo che richiama l'idea di infinito, veste bene la nostalgia, per l'impalpabbilità, per la purezza, per il movimento.
Invece se è molto scuro dà una idea di quiete. Usato con sapienza dai pittori di ogni tempo, per esprimere anche soltanto con l'uso del colore, sentimenti.
Adoro, ovviamente,anche tutti i fiori di questo colore.
Quindi condividete,il mio lussuoso piacere, ho la connessione, e la distanza si riduce piacevolmente.
Mi piace pensare alle mie parole colorate, che solcano mare/cielo e forse con un pò di piacere sono condivise.....

Nessun commento:

love femminismo

love femminismo
email: donnevogabonde@gmail.com